Cucina senza Glutine

Il nostro ristorante è attento ai bisogni delle persone affette da celiachia e offre vari piatti e alimenti che possono essere tranquillamente assunti da chi soffre di questa intolleranza.
Potete dare un'occhiata alla pagina delle nostre Specialità, in cui i piatti che possono essere mangiati da chi soffre di celiachia sono distinti da un apposito segnale.


Cos'è il glutine

Il glutine è un complesso proteico presente in alcuni cereali, come il frumento, farro, segale ed orzo.
Per il suo alto tenore proteico è spesso utilizzato in alcune diete vegetariane come sostituto della carne, ed è alla base di alimenti come il seitan.
Il glutine conferisce viscosità e coesione agli impasti in cui è presente, ed infatti la presenza del glutine in alimenti come farine e farinacei è un fattore che spesso viene utilizzato per determinarne la qualità.

Cucina senza glutine, immagine di una spiga di grano

La Celiachia

La Celiachia è una malattia autoimmune dell'intestino tenue, che provoca un'intolleranza permanente al glutine.
La responsabile di questa malattia è la prolamina, una delle frazioni proteiche del glutine. Questa proteina, quando si trova nel frumento, prende il nome di gliadina, ma proteine simili si trovano anche in orzo, segale, farro, spelta, kamut, triticale o avena, e hanno un effetto tossico sul celiaco.
L'unica terapia conosciuta, fino ad oggi, per il trattamento della celiachia è una rigorosa dieta senza glutine, l'unica che possa garantire alla persona celiaca un perfetto stato di salute.